Strategic Corporate Performance Management & Predictive Analytics, evento del 16 giugno 22: note e commenti

Il giorno 16 Giugno 2022 Assocontroller insieme a Project Link ha dato vita ad una giornata intera di formazione in cui si è parlato di Strategic Corporate Performance Management & Predictive Analytics in diversi ambiti e settori. Quando lo abbiamo strutturato non immaginavamo che i contenuti e takeaways di questa giornata sarebbero stati così tanti, e non immaginavamo un altrettanto forte interesse da parte di tutti i partecipanti.

Innanzitutto abbiamo avuto la conferma di come l’Artificial Intelligence ed il Controller non debbano essere visti come attori contrastanti o concorrenti, ma al contrario di come essi debbano essere visti uno il complementare dell’altro. Tramite la loro collaborazione è possibile implementare un controllo di gestione che permetta non solo di fare analisi predittive efficienti ed efficaci, ma anche di arrivare ad avere un margine di errore molto basso oltre che ad avere un’elevata % di spiegazione delle variabili actual.

Ovviamente  percorsi di Transformation che devono essere accompagnati da un buon modello organizzativo e di controllo di gestione, che permetta di passare ad una fase più evolutiva, ricca di strumenti basati sull’Artificial Intelligence (ed in questa giornata abbiamo avuto modo di vedere diversi esempi) che a loro volta permettano di “liberare” del tempo al Controller affinché esso possa avviare attività di maggiore valore aggiunto e di supporto all’azienda.

Come abbiamo detto diverse volte, il controller deve rappresentare il Business Partner dell’azienda e quindi essere l’owner dei processi di cambiamento dell’azienda oltre che agente stesso del cambiamento.

Cambiamento inteso sia in termini culturali, ma anche in termini di migliori performance aziendali, quali il raggiungimento di un miglior Gross Profit o Produttività o Top Line od il raggiungimento di un minor COGS.

 

Tutti temi che abbiamo visto con mano grazie a case history e survey presentate da tutti i nostri relatori.

Relatori che non possiamo non ringraziare ed invitare già ai nostri momenti formativi futuri perché ogni volta sono capaci di lasciarci con maggiori strumenti da mettere nella nostra cassetta degli attrezzi.

 

 

Ringraziandovi ancora per la disponibilità e sperando di aver incontrato le vostre necessità formative vi auguriamo una buona giornata e come sempre vi invitiamo a seguire tutti i nostri eventi ed attività in cantiere!

 

Saluti,

Assocontroller

 

Hanno partecipato a questo webinar:

  • Maurizio Grillini, Presidente Assocontroller, presentando “I modelli innovativi di Corporate Performance Management vs i modelli tradizionali”
  • Roberto Ghilarducci e Francesco Morini, in rappresentanza di CCH Tagetik, presentando “FP&A with Predictive Intelligence & AI for forecasting”
  • Roberto Spaccini, Partner 4Planning, presentando “Planning & Forecasting: soluzioni per una visione forward looking”
  • Francesco Fantuzzi, Ceo Dialog, presentando “ Corporate Performance Management, non solo Finance”
  • Andrea Messiga, Product Manager Governance Solutions Formula Impresoft, presentando “Analisi delle performance e strumenti innovativi per l’analisi multiscenario”.
  • Maurizio Scarpato, membro e in qualità di rappresentante del Gruppo di Ricerca Assocontroller “PMI e Crisi di Impresa” oltre che Dottore Commercialista e Consulente Aziendale, presentando estratto Survey Assocontroller su La Relazione tra il Controllo di Gestione e le PMI Italiane”
  • Luca Bui, Team Leader Presales Board Italia, presentando “FP&A Transformation”
  • Roberto Piuca, partner EY, presentando “ L’importanza di integrare dati esterni nei sistemi di controllo”
  • Gianluca Gori, Plant Controlling Manager Fimerich, presentando “ La misurazione della produttività aziendale”

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

articoli correlati