Nuovo profilo del Controller della Regione Lombardia

Con grande soddisfazione vi comunico che la Regione Lombardia con decreto n. 11809 del 23/12/2015 ha aggiornato il Quadro Regionale di Standard Professionali, quale Repertorio regionale delle qualificazioni professionali, in coerenza con il Repertorio nazionale/Quadro nazionale, di cui al decreto interministeriale del 30 giugno 2015, nonché con il Sistema Nazionale di certificazione delle competenze, di cui al d.lgs. 16 gennaio 2013, n. 13.

 

Il  profilo del controller è stato concordato con Assocontroller che partendo da quanto elaborato dallo Osservatorio della Figura del controller (2013) ha  proposto delle sostanziali modifiche di quello precedente.

Questo profilo è molto vicino alla Norma UNI, che è in questo momento in via di stampa/pubblicazione.

Questo risultato corona mesi di incontri, email, solleciti … ed utile anche a colleghi di altre regioni, che si avvalgono di quello Lombardo.

 

Il valore del Repertorio è legato sia al fatto che le declaratorie delle posizioni presenti nei contratti di lavoro si basano su questi profili, ma anche perché è la base del nascente sistema nazionale di certificazione delle competenze, introdotto dalla cosiddetta Riforma Fornero che porta nella ns legislazione il grande progetto europeo di formazione permanente ed obbligatorio di tutti i lavoratori.

 

qui il link alla pagine del sito della regione.

Il profilo del controller è il 24.48   la cui scheda la trovate nell’allegato 2.

 

Lascia un commento