Verso la Norma UNI 11618:2021

A gennaio 2021 scadono i 5 anni dalla pubblicazione della ‘nostra’ Norma UNI 11618 sui compiti, competenze, conoscenze ed abilità del controller.

Da tempo la ns Associazione, che ha promosso la scrittura di tale Norma grazie innanzitutto ad un grande lavoro svolto nel 2012-3 da parte dell’ Osservatorio sulla figura del controller (che coinvolse oltre una ventina di colleghi), ha deciso di porre l’opportunità della scadenza dei 5 anni – che permette un aggiornamento – per rivederla per inserire o sottolineare quelle conoscenze ed abilità che sono richieste al Controller oggi/domani per far fronte alle sfide della Automazione Intelligente.

Ricorderete che a Milano il 26.9.19, nel bellissimo contesto ipermoderno della Milano di Piazza Gae Aulenti, ospiti di Accenture, abbiamo organizzato un Convegno, importante, dal titolo Il ruolo del Controller nella transizione verso la Digital Intelligence Automation . A fine dell’evento abbiamo avviato l’Osservatorio-2.

Abbiamo chiesto innanzitutto ai nostri soci di partecipare ed alla fine è stato costituito un gruppo di lavoro con:

Irene Boschis

Ada Lazzari

Luisa Stritoni

Silvia Cuter

Stanislao Corvino

Maurizio Grillini

Giorgio Cinciripini

Cosimo Di Bari

Alessandro Salsi

Mauro Putzu

e con il contributo del Prof Paolo Maccarrone del Politecnico di Milano.

Il gruppo di lavoro ha già raggiunto l’obiettivo di questa fase: la revisione della lista di conoscenze ed abilità.

Questo lavoro è ora alla attenzione del Prof Maccarrone per un suo contributo.

Nel settembre pv verrà aperto un tavolo tecnico in UNI per l’avvio dei lavori formali.

Un grazie sentito va inviato ai colleghi che hanno dato un ottimo esempio di impegno e di ” remote working ” su tabelle condivise.

Giorgio Cinciripini

Past President di Assocontroller

Lascia un commento