↑ Torna a Formazione ed Eventi

Stampa Pagina

Piano Offerta Formativa 2016

 

Data Codice Corso Titolo Docente no.gg Prezzi (1), (2), (3)
11-apr ASCO 611 Business Plan come strumento di pianificazione Pieracci A. 1 400
12-apr ASCO 411 Gestione Tesoreria Pieracci A. 1 400
20-apr ASCO 621 Pianificazione Finanziaria: a breve Pieracci A. 2 700
5-magg ASCO 231 Management Reporting/ IBCS Le regole SUCCESS Biasi T. 2 990
13-mag ASCO 522 Product Costing Ippoliti M. 1 400
19-mag ASCO 521 Analisi dei costi di processo ABC Cinciripini G. 1 400
31-magg ASCO 632 Capital Budgeting: valutazione dei progetti industriali Grillini M. 1 400
9-giu ASCO 622 Pianificazione di medio termine per la gestione del debito Pieracci A. 1 400
10-giu ASCO 641 Working Capital management (Credito) Pieracci A. 1 400
07-lug ASCO 642 Il controlling delle vendite Biasi T. 2 990
29-sett ASCO 511 Il controller e la logistica Rizzo C. 1 400
13-ott ASCO 521 Analisi dei costi di processo ABC Cinciripini G. 1 400
20-ott ASCO 512 Working Capital Management (Processi) Biasi T. 2 990
3-nov ASCO 231 Management Reporting/ IBCS Le regole SUCCESS Biasi T. 2 990
Note
(1) IVA inclusa
(2)sconto di 25% per i soci Assocontroller
(3) sconto di 50% x accesso online

 

Seguendo la mission data dalla Associazione, il CTSFP ha avviato con FESTO CTE un accordo di collaborazione anche per il 2016 che permetterà a CTSFP di svolgere corsi di formazione fruendo delle strutture organizzative e logistiche di questa società.:

Via Enrico Fermi, 36/38

20090 Assago (Milano)

+39 02-457.94.350

Come raggiungerci

La modalità online è possibile con i corsi tenuti da: C. Rizzo, M. Grillini, G. Cinciripini

I docenti  sono, come è nella governance della Accademia Assocontroller, soci iscritti .

Il codice riportato colloca il corso allo interno del POF.

  • Nel sito sono riportate le schede con le specifiche dei singoli corsi (vedi sotto), come anche un breve curriculum del docente

  • la fruizione ‘online’ è possibile grazie alla piattaforma Citrix/Gotomeeting.  Questa permette sia di seguire le slide che vengono proiettate in aula che il sonoro.  Inoltre tramite la funzione chat si possono fare delle domande al docente.

  • ulteriori informazioni possono essere richieste a:  eventi@assocontroller.it, oppurre al numero 3355932686

  • per procedere alla iscrizione, utilizzare il modulo qui allegato

  • questo modulo, firmato, va inoltrato al seguente indirizzo email:  iscrizioni.festo@assocontroller.it

  • al ricevimento della conferma da parte di Festo, la relazione sarà gestita da questa società

 

 

Permalink link a questo articolo: http://www.assocontroller.it/formazione-ed-eventi/piano-offerta-formativa-2015/

Cattura

Capital Budgeting: La valutazione finanziaria dei progetti di investimento industriali

  Obiettivo del corso e metodologia didattica Rendere, a fine giornata, il partecipante capace di redigere un piano economico-finanziario di un progetto di investimento. La metodologia didattica sarà caratterizzata da una rappresentazione dei progetti di investimento che verterà su aspetti di attualità, strumenti e metodi, esercitazioni pratiche in aula. A chi si rivolge il corso …

Vedi pagina »

Cattura

Controlling delle vendite

  Le vendite vivono in particolar modo la necessità di dover considerare nelle proprie scelte anche gli aspetti economico-finanziari. E’ richiesto il contributo del controller per ottenere la giusta trasparenza sugli obiettivi, sulla reditività del mix prodotti e la gestione della forza vendite.     Obiettivi del seminario Il seminario trasmette gli strumenti del controlling …

Vedi pagina »

Cattura

Il Business Plan come strumento di pianificazione strategica

    I principi della strategia nella gestione aziendale   –     Che cos’è la Strategia –     Pianificare il business nel lungo periodo –     Come si costruisce una strategia: il processo di Pianificazione Strategica –     Quali sono gli elementi di una Strategia vincente –     Dalla pianificazione strategica alla pianificazione operativa –     Collegamento fra strategia e creazione …

Vedi pagina »

Cattura

Il controller nella logistica

Il corso si focalizza sulle tecniche più idonee a rilevare e controllare i costi delle attività di logistica attraverso l’analisi dei processi fornendo alcuni strumenti idonei a costruire il cruscotto dei KPI aziendali di costo e/o di servizio al fine di: realizzare miglioramenti di costo e servizio al cliente Definire ed implementare un piano di …

Vedi pagina »

IL CONTROLLO DEL CAPITALE CIRCOLANTE

IL CONTROLLO DEL CAPITALE CIRCOLANTE (WORKING CAPITAL):RUOLO DEL  CREDIT MANAGER         Aspetti civilistici del credito commerciale e delle garanzie sul credito ( assicurazione, fidejussione, lettera di patronage, patto di riservato dominio). Il credito commerciale e le conseguenze sul fabbisogno finanziario aziendale. ( aspetti finanziari della gestione operativa, il ciclo operativo ed il …

Vedi pagina »

Cattura

Il management reporting

  I report forniti ai dai controller a manager hanno una notevole importanza nella prassi quotidiana dei controller. I report sono infatti i mezzi per trasmettere in maniera tempestica e comprensibile le informazioni richieste dal management. Negli ultimi anni abbiamo osservato un lavoro notevole da parte dei controller per raccogliere i dati economico-finanziari in maniera …

Vedi pagina »

Cattura

La costruzione e l’analisi dei piani finanziari di medio termine per la gestione del servizio del debito

    La stima dei parametri di simulazione   Il cash flow della gestione corrente come elemento primario tra le risorse disponibili   L’analisi del fabbisogno monetario derivante dal sostenimento degli investimenti   Le scelte di struttura finanziaria   Le gestione degli oneri finanziari e delle rate del servizio del debito   I ratios per …

Vedi pagina »

La costruzione e l’analisi dei piani finanziari di medio termine per la gestione del servizio del debito:

    La stima dei parametri di simulazione   Il cash flow della gestione corrente come elemento primario tra le risorse disponibili   L’analisi del fabbisogno monetario derivante dal sostenimento degli investimenti   Le scelte di struttura finanziaria   Le gestione degli oneri finanziari e delle rate del servizio del debito   I ratios per …

Vedi pagina »

Cattura

La gestione di tesoreria ed il controllo dei rapporti bancari

  L’istruttoria di affidamento da parte della Banca   I riflessi del rating sulle politiche di pricing praticate dalle Banche ed impatto sulle imprese I Principi base dell’istruttoria di affidamento ed il  monitoraggio del rapporto affidato:   I parametri che vengono utilizzati dalle banche per definire il rating di bilancio e il modello di autovalutazione …

Vedi pagina »

Cattura

La rilevanza dell’ABC nel costing di impresa

  Il modello di riferimento per l’ABC , il percorso di implementazione ABC come strumento per l’analisi della redditività di prodotti, clienti, etc. Esempi concreti di output dal processo ABC     Durata = 1 giornata no. 6 crediti formative Un  ‘trailer’ del corso è qui disponibile = http://youtu.be/oxGeelMn-Qg   Docente = Dr Giorgio Cinciripini …

Vedi pagina »

Cattura

Lean Accounting per il controllo delle aziende antifragili

In tal senso la metodologia del Lean Accounting si sviluppa in 6 punti: 1.Gestire il Value Stream Costing  POF 5.2.3 Innanzitutto occorre individuare/organizzare l’azienda per “Value Stream” (Flussi di valore per il cliente) e i costi vanno imputati non per singolo prodotto, ma per value stream.                                                               Si abbandona completamente il tradizionale standard cost accounting che …

Vedi pagina »

Immagine1

Product Costing

  Product Costing DURATA Il Corso di formazione e della durata di 8 ore DESCRIZIONE DEL CORSO L’obiettivo didattico prioritario è favorire, attraverso lezioni di inquadramento teorico, l’apprendimento delle metodologie e delle logiche di progettazione e funzionamento dei sistemi di misurazione dei costi e di programmazione economico finanziaria a supporto dei processi di gestione delle …

Vedi pagina »

Cattura

STRUMENTI DELLA GESTIONE FINANZIARIA – LA PIANIFICAZIONE A BREVE

  I flussi finanziari ed il rendiconto finanziario          -La necessità di sviluppare analisi dinamiche per la valutazione delle imprese         -Il significato della dinamica finanziaria aziendale         -La dinamica finanziaria e il bilancio d’esercizio         -Il concetto di fonti e impieghi finanziari e il loro calcolo con dati di bilancio   L’autofinanziamento operativo (MOL) e complessivo dell’impresa …

Vedi pagina »

Cattura

Working capital management

  Un working capital management efficiente richiede un buon management dei processi. I partecipanti apprendono il pacchetto metodologico oltre a consigli pratici per una implementazione e gestione di successo del working capital management, in particolare la gestione dei crediti e debiti commerciali e delle giacenze di magazzino.   Contenuto del seminario Il working capital e …

Vedi pagina »